trigger-point-ed-agopuntura - Miofasciale

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

trigger-point-ed-agopuntura

TriggerPoint > Trigger Points

I Trigger Point e gli agopunti della Medicina Tradizionale Cinese
(Brevi cenni)

Tra agopunti e Triggerpoints c'è una certa analogia, ma si deve escludere che vi sia perfetta corrispondenza.
Travell e Simons (i nomi più famosi in argomento di Trigger points) descrivono 255 punti trigger, mentre gli agopunti comunemente accettati sono 747.
Mentre tutti i Trigger points generano dolore quando stimolati, non tutti gli agopunti causano dolore a seguito dello stimolo. Nonostante questa profonda differenza, resta il fatto che secondo diversi esperti molti agopunti corrispondono piuttosto accuratamente con molti punti trigger classici. ( ~ il 70% Vedi  
http://www.medicalacupuncture.com ) Da un punto di vista teorico l'agopuntura parte da concetti quali il  Qi ed i Meridiani energetici, molto più ampi in relazione alla teoria del trattamento dei triggerpoints. Gli scopi dell'agopuntura sono piu' vasti di quelli della terapia dei Triggerpoints e mirano ad ottenere miglioramenti e guarigioni di condizioni di qualsiasi tipo, non solo delle sindromi dolorose miofasciali.

In Italia qualche esperto ha integrato i concetti della fascia ed i risultati delle nuove ricerche alle già note tecniche di cura, riabilitazione, massaggio, allenamento sportivo. Un semplice esempio: probabilmente l'integrazione del rilascio miofasciale o comunque delle considerazioni sulla fascia, nello Shiatsu, diventeranno sempre più importanti.

Questa pagina verrà ampliata.


 ________


Torna ai contenuti | Torna al menu